Il Ghetto: visita guidata tra rovine e fantasmi

Con un po’ di ritardo pubblicizzo qui la prossima visita guidata, che si terrà domenica 22 giugno e partirà alle ore 21.00 da via del Teatro di Marcello, proprio di fronte al cancello d’ingresso dell’area archeologica, per proseguire poi in via del Portico d’Ottavia, dove pare si manifesti il fantasma di Berenice, amante dell’imperatore Tito.
Passeggeremo poi tra i vicoli dell’antico Ghetto ebraico (oggi rione Sant’Angelo) e faremo tappa in piazza Cenci, dove nell’omonimo palazzo nobiliare pare si manifesti il fantasma di Beatrice, condannata alla decapitazione per parricidio. Torneremo quindi sui nostri passi per andare ad ammirare la Fontana delle Tartarughe in piazza Mattei, dove un altro fantasma fa udire i suoi lamenti di tanto in tanto.
Concluderemo quindi il nostro giro in Largo Argentina, nei pressi del quale è stato ucciso nientemeno che Giulio Cesare.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA 29092011742

portico ottavia fontana-delle-tartarughe

Il costo della visita guidata è di 10,00 euro.
La prenotazione può essere effettuata inviando una mail a [email protected] specificando il numero delle persone e lasciando un recapito telefonico.